I buoni propositi di cui lastricare il 2010

1.       Coltivare una sana insoddisfazione. La rassegnazione e la tolleranza sono prerogative geriatriche;   voglio il fuoco dei desideri a bruciarmi ancora le chiappe…
2.       Dedicare più tempo alle cose che mi fanno stare bene: viaggiare, scrivere, ballare, leggere, scopare… non necessariamente in quest’ordine.
3.       Allontanarmi da chi non mi vuole bene e fare amicizia con la solitudine.
4.       Non lesinare sui “no”, sui “ vaffanculo” e sui “grazie”.
5.       Liberarsi della spazzatura (metaforica e no).
6.       Dimagrire di almeno otto chili.
7.       Avere più musica nella mia vita.
8.       Ridimensionare la quota lavorativa delle mie giornate.
9.       Occuparsi della manutenzione degli oggetti, controllare la scadenza delle polizze, garanzie, revisioni…
10.   Smetterla di fare buoni propositi…
 
Annunci

~ di aliceoltrelospecchio su dicembre 10, 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: