Hasta luego

Orologi di Dalì

Vado ad un appuntamento
con le emozioni in gola
e le mani in tasca.
E fingo indifferenza
mentre cammino
senza trovare il mio passo.
Guardo le vetrine,
a volte anche il cielo.
Ma l’orologio
l’ho dimenticato:
il tempo lo scandisce
il cuore. Tumtumtum.
E l’amore è un sogno
che s’avvera di rado,
mentre aspetto il tram.
L’appuntamento è con me.
Me n’ero scordata.
Hasta luego.
Annunci

~ di aliceoltrelospecchio su dicembre 10, 2011.

3 Risposte to “Hasta luego”

  1. Ma che belle le ultime tre righe!!!
    Brava Diana.
    Un bacione e a presto.

    P.s. lieta che anche a te piaccia il verso della cornacchia.
    Gianlù

  2. Le poesie non si commentano. Allora facciamo che commento l’immagine. Lo sai come nasce in Dalì quell’idea? Una sera è a casa con Gala, sua moglie. Lei vuole uscire, vuole andare al cinema con le amiche. “Vai” -le dice lui- “io resto qui che ho mal di testa, stasera”. Lei esce e gli lascia un piattino in tavola con dentro del formaggio. Fa caldo, fa un gran caldo. Lui è solo in casa, si annoia. Il tempo passa e il caldo comincia a sciogliere il formaggio. Lui guarda il formaggio che si scioglie, guarda il tempo che passa e dipinge. Il mal di testa passa.
    Ciao.

  3. Grazie inetto dall’invidiabile inettitudine. Da oggi avrò una cura ossessiva per la scelta delle illustrazioni dei miei post 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: