hiroshima02Può darsi che mi sbagli, ma colgo una generalizzata assenza di compassione per i Giapponesi, travolti da terremoti, tsunami, corsi e ricorsi nucleari.La partecipazione alle loro sciagure equivale alla contemplazione estetica di un disastro virtuale.

I pupazzi dagli occhi a mandorla, assimilabili a grattacieli-giocattolo e macchinine-scatole metallizzate, sono come pezzi di Lego sparigliati da un bambino dispettoso.

Le motivazioni dell’indifferenza sono esibite con spudoratezza, talvolta perfino con condiscendenza: “sono ricchi”, “sono dei freddi samurai”, “sono organizzati”.

Impazzano gli assiomi sulla presunta imperturbabilità di un intero popolo, del quale sembra venir negata perfino l’appartenenza al genere umano.

Sono piccoli, tutti indistinguibili l’uno dall’altro (e anche dai Cinesi), sono lontani, sono tanti.

Dell’aliena diversità nipponica si richiamano le prove storiche e quelle attuali: la robotica imperante (anche sulle emozioni?), l’affollamento sistematico, gli spingi-uomo nei metrò, gli harakiri d’onore, i piedi mozzati delle geishe…

La globalizzazione sembra investire solo i comportamenti autodistruttivi e dissennati, ma più questi sono universali, più aumentano  le distanze per la gestione delle loro catastrofiche conseguenze.

E così probabilmente torneremo a vedere uomini e non manga quando una nube radioattiva sarà esattamente sopra la nostra testa, o quando un aereo libico sgancerà una bombetta sul nostro angolo di mondo…

 

Annunci

~ di aliceoltrelospecchio su dicembre 10, 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: